Nucleo di supporto ANBSC

Legge di bilancio 2022 L. 234 del 30 dicembre 2021 – Articolo 1 comma 589 Fondo per legalità e tutela degli amministratori locali vittime di atti intimidatori

Legge di bilancio 2022 L. 234 del 30 dicembre 2021 – Articolo 1 comma 589, istituito il Fondo per legalità e tutela degli amministratori locali vittime di atti intimidatori con una dotazione finanziaria pari a 5 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2022 al 2024.

Data:
2 Febbraio 2022

Legge di bilancio 2022 L. 234 del 30 dicembre 2021 – Articolo 1 comma 589 Fondo per legalità e tutela degli amministratori locali vittime di atti intimidatori

Legge di bilancio 2022 L. 234 del 30 dicembre 2021 – Articolo 1 comma 589, istituito il Fondo per legalità e tutela degli amministratori locali vittime di atti intimidatori con una dotazione finanziaria pari a 5 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2022 al 2024.

Al fine di consentire agli enti locali l’adozione di iniziative per la promozione della legalità, nonché di misure di ristoro del patrimonio dell’ente o in favore degli amministratori locali che hanno
subito episodi di intimidazione connessi all’esercizio delle funzioni istituzionali esercitate, nello stato di previsione del Ministero dell’interno è istituito un fondo con una dotazione finanziaria pari a 5 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2022 al 2024.

La disposizione rinvia i criteri e le modalità di ripartizione del Fondo ad un decreto del Ministro dell’interno, da adottare entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della legge con il concerto del Ministro dell’istruzione e del Ministro dell’economia e delle finanze, sentita la Conferenza Stato-città ed autonomie locali.

LEGGE 30 dicembre 2021, n. 234

Fonte: ANBSC

Ultimo aggiornamento

3 Febbraio 2022, 10:34